Porta Santa, indulgenza e preghiera: ecco i "segni" della Veglia di Quaresima 2016

Veglia_Quaresima

venerdì 26 febbraio – ore 20.30
c/o Santuario del Divino Amore

È tempo di sperimentare la misericordia di Dio: venerdì 26 febbraio si terrà la Veglia di Quaresima presso il Santuario del Divino Amore (ore 20.30).

Tutto Il popolo del Rinnovamento nello Spirito Santo del Lazio è convocato per una veglia insolita, celebrata infatti nell’anno del Giubileo Straordinario.

Per l’occasione si potrà attraversare la Porta Santa del santuario romano per sperimentare l’amore di Dio che consola, perdona e dona speranza. La Porta rimanda al passaggio che ogni cristiano è chiamato a compiere dal peccato alla grazia, guardando a Cristo che di sé dice: «Io sono la porta».

In particolare per ottenere l’indulgenza, è necessario essere in stato di grazia: serve che il fedele si accosti al sacramento della Riconciliazione; che riceva l’Eucaristia; e che preghi secondo le intenzioni del Papa.

Qui è disponibile la locandina dell’evento.

Per tutte le altre informazioni: segreteria@rns-Lazio.it

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com