Giornata Over30 EretzAdonai

EretzAdonai1

II Incontro Eretz Adonai

Proseguono gli incontri degli over 30 in cui sono ben armonizzati i momenti di riflessione personale e spirituale ai momenti di semplice fraternità.  

Sabato 21 marzo ci siamo riuniti in una cappellina della Parrocchia di S. Giuda Taddeo dove un grande crocifisso sembrava abbracciarci tutti. Partendo da Ez, 37, 11, Amedeo e Valentina, membri dell’équipe, ci hanno guidato in una riflessione sul perché ancora non riusciamo a vivere con una gioia piena, mentre ci ritroviamo a tratti come fossimo ossa inaridite in un deserto apparentemente senza vita. A tal proposito, abbiamo ricevuto una chiave di lettura sul significato di lotta spirituale e di come in essa si possa affrontare quel cambiamento che ci avvicina sempre più all’uomo vivente nella gioia piena e nella rinnovata e rafforzata relazione con Dio.

Successivamente, in un clima di silenzio, ciascuno ha cercato di comprendere quale aspetto della vita personale richieda un cambiamento perché ci si possa aprire alla prospettiva di una gioia piena. Poi, in piccoli gruppi, liberamente abbiamo condiviso quanto affiorato nella riflessione personale.

Non poteva mancare il momento, molto intenso, di preghiera sui fratelli che lo desideravano. Un balsamo di amore rigenerante che ci ha fatto vivere la presenza di Gesù che abbatte muri di immobilismo, di paura, di incertezze per lasciare spazio all’amore e alla gioia.

L’agape fraterna ha concluso questo pomeriggio in cui la dimensione spirituale e umana si sono ancora una volta serenamente incontrate.

La Redazione 

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com