Una preghiera incessante per la Chiesa

adorazione

Continua il Muro di Fuoco del RnS, un baluardo di preghiera a sostegno del Conclave e della vita della Chiesa. 

Dal 28 febbraio al 28 marzo

 

nel Lazio, come nelle altre regioni d’Italia, ogni Gruppo o Comunità di una particolare Diocesi è chiamato/a a impegnarsi singolarmente, in uno di questi 28 giorni a loro assegnato,  nel sostenere il “Muro di Fuoco”.  Come?  Decidendo la forma, la modalità e il tempo, lungo le 24 ore del giorno assegnato, in cui ogni fratello del Gruppo o Comunità è impegnato sia a livello personale che comunitario.

 

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com